Karate Club Hiroshi Shirai    karatepassirano                                                                                 immaginew

 
Home I Maestri Organigramma Conoscere il Karate Immagini

                  GLI STILI DEL KARATE

 

     Nella lunga storia della nobile arte del Karate si sono sviluppati diversi stili o generi.

                                     

                                    Goju Ryu

 

Il Goju Ryu, l’unico stile rimasto intatto dalle origini e quello meno modificato,è attualmente praticato oltre che ad Okinawa ed in tutto il Giappone,anche nel resto del mondo. Il fondatore fu il M° Kanryo Higahonna.Le contrazioni muscolari, i movimenti lenti e potenti caratteristici di questo stile richiedono grande vigore fisico.

 

                                kanryohigahonna   Maestro Higahonna


                                                             Shito Ryu
 

 

Nella zona di Kobe si diffuse inece lo Shito Ryu,introdotto dal maestro Kenwa Mabuni.

I movimenti di questo stile sono morbidi ed eleganti, alternati a forti contrazioni muscolari e le posizioni si mantengono solitamente piuttosto alte.

 

                          kenwa   Maestro Mabuni

 

                                     Shotokan

 

Lo stile Shotokan fu creato ed introdotto da allievi del maestro Gichin Funakoshi che fu allievo di Itosu e Azato. Funakoshi,dopo aver diffuso il Karate in tutto il Giappone e dopo aver insegnato in svariate città, creò nel 1938 una prima sede fissa per gli allenamenti di Karate affiggendo al dojo l'insegna con la scritta Shotokan.
Il dojo Shotokan rimase il centro dell'insegnamento del karate di Funakoshi anche sotto la guida del figlioYoshitaka che apportò alcune modifiche nell'insegnamento, introdusse il combattimento libero creando le conseguenti tecniche e strategie e cercò di donare una grande ampiezza e una maggiore dinamicità all'esecuzione delle tecniche, sempre finalizzate alla massima efficacia(ippon).

 

         dojoshotokan Dojo Shotokan 1938

 

                                   Wado Ryu

 

Il Wado Ryu, venne fondato nel 1937/1938 da uno dei primi e più dotati allievi di Funakoshi, il maestro Hironori Otsuka.

Il Wado ryu, Via della pace,unisce tecniche di jujitsu, Shito Ryu, Shotokan e dell'aikido.

Il Wado Ryu, è presenta due tipi di pensiero: Il Wado Ryu e il Wado Kay.

 

                           ohtsuka  Maestro Otsuka

 

                                      Shotokai

 

Shotokai, Associazione di Shoto, fu creata dal gruppo di allievi che ricostruirono il dojo Shotokan. Shotokai e Shotokan erano, in origine sinonimi utilizzati dai due gruppi che si allenavano sotto la direzione di Gichin Funakoshi; alla morte di Funakoshi il maestro Egami continuò il proprio cammino nello studio del karate mantenendo per il suo stile l'appellativo Shotokai: le due scuole andarono cosi dividendosi. Egami modificò il karate sotto il profilo tecnico ma continuò a rispettarne le idee basilari tramandate dal Maestro Funakoshi. Nello Shotokai i colpi vengono portati oltre all'avversario, vicino o lontano che sia. Le anche sono il punto di maggiore forza. Sempre e solo nell'allenamento si puo' solo avanzare e mai indietreggiare (anche quando ci si difende). A differenza dello Shotokan e di altri stili, oltre al kihon, al kumite e ai kata, si studia anche il Midare, un esercizio nel quale si studia l'irimi, il corretto anticipo, il ritmo corretto.

 

                               egami   Maestro Egami

 

 

Ai principali stili di Karate sopra citati,se ne possono aggiungere altri,minormente praticati, personalizzazioni di ottimi maestri che sostanzialmente riconfluiscono negli stili principali, di cui infatti conservano molti elementi.